(EPA/SEBASTIEN NOGIER)
  • Italia
  • lunedì 12 Settembre 2022

Perché si parla di Francesco Totti e Ilary Blasi, di nuovo

I pettegolezzi sulla loro separazione sono stati rinnovati da un'intervista in cui lui la accusa di varie cose, compreso il tradimento

(EPA/SEBASTIEN NOGIER)
Caricamento player

Domenica sul Corriere della Sera è uscita una lunga intervista di Aldo Cazzullo all’ex capitano della Roma Francesco Totti che ha monopolizzato il sito del quotidiano per tutta la giornata ed è stata molto ripresa da altri giornali, telegiornali e social network. Il motivo è che era la prima volta in cui Totti parlava della separazione dalla moglie, la conduttrice televisiva Ilary Blasi: e l’intervista conteneva una serie di accuse e rivelazioni che non erano mai uscite finora sulla stampa, che hanno perciò ottenuto ampio spazio e risalto visto che riguardano una delle coppie (ormai ex) più celebri del mondo dello spettacolo italiano degli ultimi decenni.

Totti e Blasi erano sposati da 17 anni, e la separazione era stata annunciata dai diretti interessati a luglio di quest’anno con due comunicati molto essenziali e composti. Nelle settimane successive la notizia aveva portato alla pubblicazione di retroscena, foto e ipotesi dei tradimenti che avrebbero spinto i due a chiudere la relazione. Nessuno dei due si era espresso su questi pettegolezzi fino all’intervista di domenica, quando Totti ha detto di voler dare la sua versione dopo aver letto «troppe sciocchezze, troppe bufale».

Le prime voci sulla possibile fine del matrimonio tra Blasi e Totti risalgono a febbraio, quando il sito di gossip Dagospia aveva raccontato di una lite tra i due durante una gita di famiglia e aveva ipotizzato una relazione segreta tra Totti e Noemi Bocchi, una sua conoscente. All’inizio sia Totti sia Blasi avevano smentito le voci sulla crisi, ma poi a luglio avevano detto ufficialmente di essersi separati con due comunicati apparentemente allineati, in cui chiedevano soprattutto che venisse rispettata la loro privacy «per la serenità dei nostri figli». Blasi aveva detto: «non seguiranno altre dichiarazioni da parte mia. Invito tutti a evitare speculazioni».

Nell’arco dell’estate i giornali scandalistici hanno sviscerato la storia in molti modi, pubblicando tra le altre cose foto e testimonianze di possibili tradimenti dall’una e dall’altra parte. In particolare, si è insistito sulla relazione in corso tra Totti e Bocchi e sul fatto che potesse essere iniziata ben prima della separazione con Blasi.

Forse per questo, Totti ha deciso di fare l’intervista con Cazzullo, in cui ha sostenuto che lui non è stato né l’unico né il primo a tradire. Ha detto infatti di aver letto – quando stavano ancora insieme – alcuni messaggi dal telefono di Blasi, da cui aveva dedotto che fosse coinvolta in una relazione con un altro uomo di cui non fa il nome.

Nell’intervista si dà spazio anche a molti altri dettagli che mettono Blasi in cattiva luce, come il fatto – molto ripreso dai commentatori – che dopo la separazione avrebbe sottratto al marito una collezione di orologi Rolex da uomo. Totti dice anche che Blasi non era stata abbastanza presente durante un suo periodo di fragilità dovuto alla fine della carriera da calciatore e poi alla morte del padre: «quando avevo più bisogno di lei non c’è stata».

Nell’intervista Totti accenna anche alla questione della separazione dei beni – che non sono pochi – tra i due, parlando della casa di famiglia e di come Blasi abbia voluto tenerla per sé e per i figli nonostante lui avesse proposto di viverci con i figli in modo alternato. Sostiene infine che Blasi abbia violato l’accordo di dividersi i figli per le vacanze, decidendo di andare a prendere la più piccola mentre era al mare con lui per portarla via con sé. Tutte cose sulla base delle quali alcuni giornali oggi ipotizzano che la pratica di divorzio tra i due finirà presto in tribunale.

Nella giornata di domenica, Blasi ha fatto sapere a Repubblica che la sua intenzione continua a essere quella di non esprimersi sull’argomento per il bene dei figli. Repubblica riporta anche una frase che è stata molto ripresa: «Ilary ha visto cose in questi ultimi anni che potrebbero rovinare una cinquantina di famiglie», che però non è chiaro chi abbia detto. E ipotizza che, quando e se Blasi vorrà dare la propria versione dei fatti, lo farà probabilmente al programma Verissimo, di cui è già stata ospite in passato e che è condotto dall’amica Silvia Toffanin.