Caterina Ferioli, chi è l'attrice bolognese

Chi è Caterina Ferioli: curiosità sull’attrice del Fabbricante di Lacrime

Caterina Ferioli è al suo debutto nel mondo della recitazione con il film Netflix Fabbricante di Lacrime: vediamo chi è.

Il nome di Caterina Ferioli ha attirato la curiosità del grande pubblico perché è stata scelta come protagonista del film Netflix Fabbricante di Lacrime. Vediamo chi è l’attrice e quali sono le curiosità sul suo conto.

Caterina Ferioli: chi è l’attrice del Fabbricante di Lacrime?

Classe 2003. Caterina Ferioli è nata il 21 dicembre a Bologna, sotto il segno zodiacale del Sagittario. Dopo il liceo si è trasferita a Milano, dove si è iscritta ad un corso di industria creativa allo Iulm. Per mantenersi agli studi ha iniziato a fare la modella – “Senza sfilare perché sono un po’ bassetta“, ha dichiarato al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni – e pian piano si è avvicinata alla recitazione.

Così, Caterina si è trasferita a Roma per seguire a tempo pieno corsi di recitazione. Nel 2023 le è stato proposto il primo ruolo importante, quello di Nica per il film Netflix Fabbricante di lacrime. A Sorrisi ha raccontato come si è svolto il provino:

Mi ero preparata sulla scena della rosa, mi ha aiutato la mia manager, lei faceva la parte di Rigel, e dire che è una signora meravigliosa, non è proprio come Rigel, faceva un po’ ridere. Al provino c’era il regista, le casting director e pure Simone Baldasseroni (Biondo, ex di Amici di Maria de Filippi, ndr), l’attore che interpreta Rigel.

Poco dopo, Ferioli è entrata anche nel cast della serie Rai Belcanto, dove recita accanto a nomi del calibro di Vittoria Puccini e Giacomo Giorgio.

La vita privata di Caterina Ferioli: chi è il fidanzato?

Considerando che Fabbricante di Lacrime è il debutto di Caterina Ferioli nel mondo dello spettacolo, non abbiamo molte informazioni sulla sua vita privata. Ha un fidanzato? Al momento non possiamo dare una risposta. Sappiamo che sul set della pellicola Netflix aveva parecchie affinità con il co-protagonista Simone Baldasseroni, ma non si può parlare di amore. Al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ha dichiarato:

Durante le riprese io e Simone avevamo una playlist che ascoltavamo sempre e dove c’era il brano I love you di Billie Eilish. L’ascoltavamo sempre. E poi ce la siamo ritrovata nella colonna sonora del film.

La Ferioli è parecchio attiva sui social, dove condivide soprattutto immagini che riguardano il suo lavoro. In questo momento della sua vita, Caterina è concentrata solo su se stessa: vuole diventare un’attrice professionista e farà il possibile per vedere esaudito il suo desiderio. Ha dichiarato:

Sono un po’ tesa, finora non ho mai avuto un pubblico, qualcuno che mi guarda e dice la sua. So che sono cresciuta e che sto continuando a crescere, ci sto lavorando. (…) Nessuno parla mai del “post set”, quando sei alla prima esperienza e finisci di girare è tremendo. Ti svegli e dici: “Adesso dove vado la mattina?”. (…) Recitare è quello che voglio fare. Alla fine del Fabbricante di Lacrime, dopo l’ultimo ciak, mi sono detta: “Voglio imparare tantissimo e voglio diventare bravissima”.

Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi
Copywriter, classe 1985. Laureata in Scienze Storiche presso l'Università La Sapienza di Roma, con una seconda laurea in Scienze Religiose alla Pontificia Università Lateranense, ho una passione per la scrittura e la lettura. Ideatrice di un blog dedicato ai libri, il mio motto è πάντα ῥεῖ, tutto scorre.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
810FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche

James Casella: chi è, età, lavoro, vita privata, genitori, moglie, figli

News Correlate

Cristiano Iovino: chi è la sua fidanzata?