Spettacoli

"Ha perso molto persone": Harry e William sempre più lontani

William e Harry sarebbero giunti al punto di non ritorno e la tanto sospirata pace sarebbe solo un’illusione

"Ha perso molto persone": Harry e William sempre più lontani

Il biografo Tom Bower sembra avere le idee molto chiare sulle dinamiche di casa Windsor, in particolare sul rapporto tempestoso tra i principe William e Harry, a cui ha dedicato ampio spazio nel suo ultimo libro, “Revenge: Meghan, Harry and the War Between the Windsors” (Blink Publishing, 21 luglio 2022). Per anni abbiamo sperato in una riconciliazione tra i fratelli, esaminato ogni espressione, ogni gesto nei loro ormai rarissimi incontri, sperando di ricavarne un indizio che facesse pensare a un’ipotetica pace, magari soltanto a una tregua. Bower, invece, infrange tutte le speranze, dichiarandosi certo che per i figli di Lady Diana non sia più possibile tornare indietro a causa dell’influenza nefasta che Meghan Markle avrebbe su Harry.

Un ostacolo quasi insormontabile: Meghan

A Ok Magazine l’esperto Tom Bower ha parlato del suo ultimo libro “Revenge”, precisando di essere riuscito a portarlo a termine grazie alle rivelazioni di 80 insider, molti dei quali, però, non nutrirebbero una gran simpatia nei confronti dei Sussex. Il biografo ha anche rivelato che la duchessa avrebbe tentato di mettergli i bastoni tra le ruote: “[Meghan] ha messo in chiaro con tutti i suoi amici e le persone che lavorano per lei di non parlare con me, rendendo le cose più difficili”. Tuttavia Bower voleva raccontare “la verità su chi sia Meghan Markle” e “ciò che cerca di raggiungere [partendo] dal suo nuovo, estremo livello di potere”.

L’esperto ha spiegato: “Sono affascinato dal potere che Meghan è riuscita a prendere. Secondo me ha avuto fin troppe possibilità di raccontare la sua storia. Il pubblico ha bisogno di saper la verità”. Proprio per cercare la verità il biografo avrebbe scavato nel passato della duchessa di Sussex: “Ero molto interessato a parlare con ex fidanzati, persone che la conoscevano a Hollywood. Meghan ha fatto tutto ciò che era in suo potere per impedirmi di parlare con i suoi amici e le persone che lavoravano con lei. È stato sciocco da parte sua ignorarmi, perché avrebbero potuto raccontarmi la loro storia ed essere soddisfatti del libro”.

I rapporti compromessi tra William e Harry

Tom Bower si è soffermato sulle relazioni pericolose e burrascose tra William e Harry, spiegando che i problemi tra i fratelli si sarebbero acuiti nel momento in cui il duca di Cambridge avrebbe consigliato al fratello di non bruciare le tappe della sua relazione con Meghan. Proprio quest’ultima sarebbe la causa originaria della rottura definitiva tra i figli di Carlo e Diana: “Le relazioni tra [Harry, Meghan, Kate e William] si sono infrante. Al cuore del dissidio c’era la riluttanza di Meghan a far parte di un team. Non c’era confidenza”.

Non solo: “Meghan aveva convinto Harry che lo staff di William la stesse diffamando…”. Anche le accuse di bullismo sarebbero state, secondo la duchessa, un pretesto per “danneggiarla”. Tom Bower è convinto che sia “troppo tardi” per una riconciliazione tra William e Harry a causa della “tendenza di Meghan a recitare la parte della vittima”. L’esperto ha proseguito: “Vuole controllare la narrazione. Sarà interessante vedere come affronterà la verità, le critiche e le rivelazioni”.

Meghan Markle avrebbe manipolato il marito, forse troppo debole per opporsi, rendendo la frattura tra Sussex e Cambridge impossibile da curare e far rimarginare: “Harry è così confuso, è una tragedia. È profondamente innamorato di Meghan e profondamente grato per lo stile di vita che lei gli ha dato, ne è stato accecato”. Il duca di Sussex sarebbe talmente preso dalla moglie da non rendersi conto degli errori fatti nei confronti della royal family, primo fra tutti il caso dei presunti commenti discriminatori ai danni di Archie: “Le accuse di razzismo rimbalzarono in tutto il mondo e il danno non può e non potrà mai essere riparato”.

E ancora: “[Harry] è viziato e troppo indulgente con se stesso. Ha ferito le persone a cui deve tutto. È stato sleale con la sua famiglia, i suoi amici e la Gran Bretagna. Meghan controllava l’intera narrazione. [Harry] ha perso molte persone a causa sua”. Tuttavia l’esperto è convinto che l’unione tra i Sussex sia indissolubile: “Non si separeranno. Sono una cosa sola, quindi Harry non avrà né tempo né spazio per riflettere e rimpiangere i danni arrecati alle loro famiglie”.

Commenti