L'emozione del principe Carlo, che durante il Giubileo di platino ha finalmente conosciuto Lilibet Diana

Una fonte ha rivelato a People che l'erede al trono, durante il soggiorno dei Sussex a Londra per i 70 anni sul trono della regina, è stato «felicissimo» di incontrare Harry e Meghan Markle coi loro bambini. Tanto più che la visita gli ha permesso di abbracciare per la prima volta la nipotina nata in America
L'emozione del principe Carlo che durante il Giubileo di platino ha finalmente conosciuto Lilibet Diana

Il principe Carlo ha finalmente conosciuto la nipotina Lilibet Diana, secondogenita di Harry e Meghan Markle. I Sussex infatti, come ha rivelato una fonte reale a People, durante il soggiorno londinese per il Giubileo di platino della regina hanno fatto visita a Carlo e Camilla di Cornovaglia assieme ai loro bambini. E, come ha rivelato una fonte reale a People, si è trattato di una «visita davvero toccante»: «Il principe del Galles è stato felicissimo di riavere Harry e Meghan in Gran Bretagna, di riabbracciare suo nipote Archie, che non vedeva da parecchio tempo, e di incontrare per la prima volta sua nipote Lilibet Diana». Un primo incontro «meraviglioso», continua la fonte reale: «Carlo era davvero emozionato». La piccola, nata in California il 4 giugno 2021, prima del viaggio in occasione dei 70 anni sul trono di Elisabetta II non era mai stata nella patria di papà Harry. Suo fratello Archie è nato nel a Londra il 6 maggio 2019, ma nel Regno Unito non tornava da quando aveva sei mesi. Per nonno Carlo e per sua moglie Camilla, dunque, l'incontro coi bambini è stato «una vera gioia». 

A Londra Lilibet Diana, che ha compiuto un anno proprio durante il Giubileo di platino, ha conosciuto anche la regina. Pare che Harry e Meghan volessero far immortalare da un fotografo il primo incontro tra la figlia e la bisnonna di cui la bimba porta il nome, ma Elisabetta II lo avrebbe vietato: «È un incontro di famiglia e deve restare in famiglia». La sovrana, peraltro, ai Sussex avrebbe concesso una visita di appena 15 minuti. Segno di una distanza tra la coppia ribelle e la royal family che è sempre più evidente. A dimostrarla c'è anche lo smacco inflitto ai Sussex da William e Kate Middleton durante il loro soggiorno londinese. 

Harry e Meghan «avevano invitato William e Kate al compleanno di Lilibet, celebrato a Frogmore Cottage. Ma loro li hanno snobbati». Perché non hanno dimenticato né tantomeno perdonato i pubblici strali avvelenati lanciati da Harry e Meghan contro la famiglia reale durante l'intervista shock a Oprah Winfrey. I Sussex hanno approfittato del compleanno della secondogenita per porgere ai Cambridge un ramoscello d'ulivo. Che loro, però, hanno rifiutato. E così è andata persa un'ottima occasione di riavvicinamento tra fratelli e cognate ma non solo: William e Kate, diversamente da Carlo e dalla regina, non hanno conosciuto la nipotina Lilibet Diana

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare: